Il libriccino che puoi scaricare qui è il frutto di un’esperienza di scrittura collettiva coltivata nelle calde notti tra il 18 e il 30 agosto 2013, in alcuni luoghi dei territori israeliani e palestinesi.

Le persone che in quel periodo si sono ritrovate a mischiare parole e pensieri, per lo più, non si conoscevano prima. Ma in quei giorni hanno avuto modo di condividere momenti di grande intensità emotiva, politica, umana.
L’occasione che ha riunito questi individui – che hanno scoperto di essere legati da un’innegabile affinità elettiva e che ora si sono dati il nome di Collettivo Bibol – consiste in un viaggio, nello specifico, il viaggio in Palestina e Israele che Casa per la Pace Milano organizza e realizza ogni anno da quattro anni a questa parte.
In questo contesto, abbiamo conosciuto una moltitudine di persone, associazioni, storie, posti, teorie, sapori, macchine da guerra, passioni, luoghi di segregazione, follie, profumi, idee, volti, sentimenti e molto altro ancora.
Tutto ciò ci ha riempito le teste e i cuori e, ora, stiamo cercando di rielaborare questa sovrabbondante materia e di alimentare questa fiamma generosa.
Ticket to Palestine BIBOLScarica qui il libriccino “Ticket to Palestine. Racconto di viaggio a più mani”

 

 

Share Button