Laboratori, corsi ed azioni di Teatro dell'Oppresso

Il Teatro dell’Oppresso e noi

 “È vietato camminare sull’erba. Non è vietato attraversare l’erba volando.” (Augusto Boal)

Casa per la Pace Milano promuove le attività di Teatro dell’Oppresso dal 2007 – organizziamo training e percorsi formativi, workshop tematici, percorsi con e nel quartiere ed eventi conoscitivi.

Il Teatro dell’Oppresso (TdO) è una raccolta di strumenti teatrali nato dalla necessaria ricerca di nuovi processi di creazione e discussione collettiva durante i tempi della dittatura brasiliana. Il TdO è stato ideato e strutturato dal regista, attivista e scrittore brasiliano Augusto Boal. Il teatro e la recitazione hanno qui il fine di rappresentare le oppressioni quotidiane, con l’intento di trovare strategie per la trasformazione dei conflitti.

Casa per la Pace di Milano propone ogni anno dei workshop esperienziali e formativi di breve durata, a volte anche in collaborazione con altre associazioni e realtà di Teatro dell’Oppresso (TdO),

Dopo tanti anni di arricchimento nel ambito teatrale, Casa per la Pace ha il suo gruppo autogestito In’Ca’Pacis TdO.
Il gruppo è aperto, vuoi partecipare anche tu? Non è necessario avere esperienza teatrale pregressa, basta tanta voglia di mettersi in gioco. Vi aspettiamo numerosi.

Questo anno il gruppo In’Ca’Pacis si riunisce nella sede di Casa per la Pace, ogni Mercoledì  ore 20.30 – 22.30.

Inoltre, se vuoi proporci un intervento o esperienza formativa ad hoc per la tua realtà, scuola o associazione, contattaci su tdo(@)casaperlapacemilano.it.

Di seguito troverai alcuni dei workshop di Teatro dell’Oppresso e spettacoli di Teatro Forum proposti negli ultimi anni.  Se vuoi essere informato sulle prossime attività teatrali, tieni ad occhio la nostra homepage o la nostra newsletter.

Per informazioni vi invitiamo a seguire il nostro sito o a contattarci su tdo(@)casaperlapacemilano.it

Teatro dell’Oppresso, uno sguardo sulla Palestina

Domenica 26 febbraio ore 19:00

Al Circolo Quarto Stato a Cardano al Campo (VA)

Aperitivo palestinese
Spettacolo di Teatro dell’Oppresso a cura della compagnia SbandAttori
Mostra fotografica ” Ritratti Palestinesi” curata da Casa per la Pace e realizzata da Valeria Cornia.
Presentazione del viaggio 2017

 

Performance interattiva contro l’ISLAMOFOBIA

Mercoledì 18 Gennaio

Ore 19:00 Aperitivo a offerta libera

20:15 Performance, con Massimiliano Filoni. Musica dal vivo di Vanja Buzzini

“Corre la lupa corre”. La performance trae spunto, sia dalla ricerca “Forgotten women, the impact of Islamophobia on Muslim Women”, sia dal confronto con esponenti della cosiddetta società civile incontrati in seminari, laboratori, tavole rotonde. leggi tutto…

Ricominciamo col TEATRO dell’Oppresso

tutti i Giovedì  (dal 19 gennaio) ore 19:30 – 21.30

Iniziano gli incontri di teatro dell’oppresso autogestito dal gruppo In’Ca’Pacis TdO
Il gruppo è aperto, vuoi partecipare anche tu? Non è necessario avere esperienza teatrale pregressa, basta tanta voglia di mettersi in gioco. Vi aspettiamo numerosi. leggi tutto…

14-15 maggio. Iscrizioni ancora aperte

Laboratorio di Teatro dell’oppresso rivolto a chi vuole esplorare con il teatro le proprie oppressioni interiori e psicologiche e tentare di trasformarle insieme al gruppo.

Conduce Angelo Miramonti

La scadenza per le iscrizioni sono ancora aperte.  Per informazioni tdo@casaperlapacemilano.it,  per iscriversi compilare il modulo

leggi tutto…

Laboratorio di TdO: La mafia nel quotidiano

Quando? Sabato 27 e Domenica 28 febbraio  ore 10:00-18:30 con pausa pranzo.

Un laboratorio teatrale per esplorare la mafia a lettere minuscole, quella che in modo capillare e in piccoli atteggiamenti diffusi incontriamo tutti i giorni. Useremo alcune tecniche di Teatro dell’Oppresso secondo cui “Tutti possono fare teatro, anche gli attori” (A.Boal).
Durante il laboratorio verrà costruito un modello di Teatro Forum da presentare pubblicamente alle Agende Rosse di Lacchiarella il 20 marzo. leggi tutto…

Teatro Forum a Corvetto

Sabato 12 dicembre 2015. Presso Laboratorio di quartiere Mazzini, via Mompiani 5, M Corvetto.

Come conclussione del percorso Litigare bene, convivere meglio, presentiamo lo spettacolo di Teatro Forum Litigare bene?. 

Lo spettacolo è stato costruito usando le tecniche del Teatro dell’oppresso, inserito in un percorso formativo sulla gestione dei conflitti e la mediazione nei contesti dei caseggiati popolari, in conllaborazione con il Centro Psicopedagogico di Piacenza.

“La crisi che diverte”. Laboratorio residenziale

Laboratorio residenziale dal 6 al 9 marzo 2014 a Maccagno (Va)

“Fino a che punto vale accettare le regole del gioco?”

Ispirati al capolavoro Non si paga, non si paga! di Dario Fo vogliamo esplorare meglio un concetto che in questi tempi viene citato spesso e in vari modi: la crisi

Attraverso la creazione di uno spettacolo di Teatro Forum vorremmo dar spazio alla ricerca di alternative per superare la passività, vincere il senso d’impotenza e trasformare in modo attivo e creativo la nostra realtà.  leggi tutto…