Ticket to Palestine

Viaggio di conoscenza in Israele e Palestina

Vedere per capire. Capire la realtà del conflitto israelo-palestinese non è facile. Le informazioni non mancano di certo; tuttavia in molti casi, si ha la tendenza ad assumere una visione ideologica e pregiudiziale. 

Proprio per questo Casa per la Pace Milano organizza, da 10 anni a questa parte, un viaggio estivo di quindici giorni in Israele e Palestina a costi contenuti (circa 850 euro, esclusi volo e assicurazione medica). 

L’esperienza si compone di visite ai luoghi del conflitto, incontri con associazioni israeliane e palestinesi che lavorano in favore dei diritti umani e della pace, condivisione di frammenti di vita quotidiana con giovani palestinesi e israeliani. Il viaggio toccherà alcune delle principali città di Israele e di Palestina Per cercare di offrire un’esperienza intensa e diretta, il viaggio prevede, anche dal punto di vista organizzativo, un’immersione nella vita quotidiana delle due diverse realtà.

Vedere per capire
Capire la realtà del conflitto israelo-palestinese non è facile. Le informazioni non mancano di certo; tuttavia in molti casi, si ha la tendenza ad assumere una visione ideologica e pregiudiziale.
Proprio per questo Casa per la Pace Milano organizza, da 10 anni a questa parte, un viaggio estivo di quindici giorni in Israele e Palestina
L’esperienza si compone di visite ai luoghi del conflitto, incontri con associazioni israeliane e palestinesi che lavorano in favore dei diritti umani e della pace, condivisione di frammenti di vita quotidiana con giovani palestinesi e israeliani.
Precedente
Successivo

I dettagli del viaggio dell’estate 2023 saranno definiti a breve. E’ comunque già possibile contattarci per ricevere informazioni scrivendo a tickettopalestine@casaperlapacemilano.it. Chi è  genericamente interessato al viaggio dell’estate 2023 è invitato a compilare (senza vincolo alcuno) il modulo di pre-iscrizione che ci permetterà di tenerlo aggiornato con tutte le novità relative al viaggio (per esempio, incontri di presentazione, definizione delle date etc.).

Il viaggio che ogni estate organizziamo per scoprire e capire con i propri occhi il conflitto israelo-palestinese è solo l’inizio di un’altro viaggio più lungo e più profondo. Stiamo parlando della nuova strada che si comincia a percorrere quando rientriamo in Italia dopo 15 giorni intensissimi di racconti, incontri e scontri con una realtà che non può lasciare nessuno indifferente.

Durante il viaggio si ha la fortuna di parlare con tante persone diverse, uomini, donne e ragazzi che ogni giorno si battono per la giustizia e la dignità che si merita il popolo palestinese. E dopo ogni conversazione ci si pone una domanda inevitabile: cosa possiamo fare noi?

Parlarne! Quando tornerete a casa dovrete parlare di quello che avete visto qui, portare le nostre storie, le nostre sofferenze e anche le nostre speranze.

Finestra sulla Palestina

Durante questi dieci anni di viaggi in Israele-Palestina i partecipanti hanno organizzato svariate iniziative di informazione e sensibilizzazione (mostre fotografiche, spettacoli teatrali, convegni, presentazioni di libri, raccolte fondi per le associazioni pacifiste israeliane e palestinesi). Qui raccogliamo alcuni frammenti minimi di queste attività di informazione, dedicati soprattutto a chi sta decidendo se partecipare al viaggio di quest’anno e cerca qualche approfondimento in più.

Vita quotidiana

Undici brevi storie di vita quotidiana in Israele-Palestina, che raccontano la terribile ordinarietà del conflitto

Read More »