#IncontrInCorvetto

 

Cammini per strada e inciampi con una bicicletta che porta i libri del bookcrossing, o con un salotto dove sederti a chiacchierare, oppure trovi uno spettacolo di teatro interattivo nel tuo cortile… Aspetta, non sei inciampato, sei tu il motore di questa creatività!

#IncontrInCorvetto vuole portare creatività, bellezza e ascolto negli spazi pubblici per promuovere la “cittadinanza attiva e competente” consapevole dei propri diritti e agente di cambiamento sociale.

Obiettivi 

  1. Valorizzare i luoghi, le realtà e le storie degli abitanti del quartiere Corvetto, per contribuire ad un maggiore senso di appartenenza al territorio e per ridurre la percezione di insicurezza, di degrado e d’isolamento di chi vi abita.
  2. Creare occasioni di incontro, confronto e collaborazione tra le diverse realtà associative e gli abitanti del quartiere mettendo in atto una dinamica di trasformazione dei conflitti e delle difficoltà.
  3. Stimolare la partecipazione attiva dei cittadini nella cura del territorio attraverso la progettazione partecipata di piccoli interventi di rigenerazione urbana, di valorizzazione del quartiere e di azioni collettive, creative e artistiche.

Progetto finanziato dal bando Alle periferie 2018 del Comune di Milano

Qui ci sto’

L’azione si rivolge a  giovani tra 14 e 17 anni abitanti nel quartiere Corvetto, coinvolgendoli in prima persona nel valorizzare luoghi per loro significativi, per ragioni personali e collettive.
Attraverso un processo che parte dalle loro risorse e memorie emotive, andremo alla ricerca di strumenti espressivi, che possano aiutarli a raccontare il loro modo di vivere la città e i luoghi quotidiani, rinforzando il valore del gruppo e dei momenti di ascolto e narrazione reciproca.

leggi tutto…

Teatro di strada e cura del territorio

Un salotto sul marciapiede dove sederti e fare due chiacchiere, parlare del quartiere oggi, ieri e del quartiere che vorremmo, quello possibile.

Il progetto #IncontrInCorvetto vuole creare momenti di aggregazione e facilitare la progettazione partecipata di piccole opere di abbellimento e trasformazione urbana. Dei segni tangibili della volontà di un quartiere che cerca la bellezza, la condivisione e che sa essere accogliente.

 

Ciclo-bookcrossing

Una bicicletta cargo per un bookcrossing itinerante, che vuole trasformare gli angoli del quartiere in punti di incontro, scambio e condivisione. Abbiamo bisogno di te per renderlo realtà!

Presto la prossima data di presentazione del progetto.

leggi tutto…

Festival di Teatro dell’Oppresso 2019

Dopo la prima edizione milanese del festival a ottobre 2017, sempre nel quartiere Corvetto, la sfida per quest’anno è un coinvolgimento più attivo e capillare del territorio e portare nel programma uno spettacolo proposto dagli abitanti di Corvetto partecipanti al progetto #IncontrInCorvetto.

Si vuole inoltre arricchire il Festival con alcuni dei risultati prodotti dalle altre azioni del progetto:

leggi tutto…