Servizio Volontario Europeo (SVE)

Il Servizio Volontario Europeo (SVE) è un’attività finanziata dal Programma Erasmus + della Commissione Europea che permette ai giovani dai 18 ai 30 anni di effettuare un periodo di volontariato dai 2 ai 12 mesi (con alcune eccezioni) in un paese europeo, per acquisire competenze all’interno di un’organizzazione no-profit, apprendere la lingua del paese  di destinazione, imparare a lavorare in gruppo in contesti culturali differenti.

Se vuoi fare il Servizio di Volontariato Europeo all’estero Casa per la Pace può essere la tua organizzazione di invio. Noi ti diciamo quali sono i primi passi da seguire e facciamo da mediatori con l’associazione di accoglienza.

Per avere più informazione o fare un colloquio: evs(@)casaperlapacemilano.it

Il programma SVE è praticamente gratuito per i partecipanti, poiché il finanziamento comprende:

  • il rimborso del 100% delle spese di viaggio,
  • il vitto e l’alloggio per tutto il periodo di permanenza all’estero,
  • la copertura assicurativa,
  • la formazione linguistica nel paese di destinazione,
  • il tutoraggio e l’assistenza dell’organizzazione di accoglienza (coordinatore + mentor).

Per quanto riguarda i tempi, esistono 3 scadenze fisse entro le quali bisogna presentare le richieste di finanziamento per i progetti:

  • 1°febbraio, con partenza tra il 1°maggio e il 31 ottobre,
  • 1°maggio, con partenza tra il 1° agosto e il 31 gennaio,
  • 1°ottobre, con partenza tra il 1°gennaio e il 30 giugno.
Queste sono le date entro le quali si deve avere già un’organizzazione che ti ha selezionato, per cui devi aver già sbrigato tutti i passaggi di
  • preparazione materiali (CV e lettera di motivazione),
  • ricerca progetti sul database SVE,
  • candidatura via e-mail,
  • ed essere stato selezionato.

Trovi i progetti possibili sul database ufficiale online
Indicativamente sono necessarie tra le 2 settimane ed i 4 mesi per questi preparativi, a seconda del tempo a disposizione e dei progetti contattati. Dalla data in cui viene presentata la richiesta di finanziamento per i progetti passano 8 -10 settimane prima dell’esito dell’approvamento o meno del contributo, e 12 prima della partenza.

Riflessioni, cambiamenti, nostalgia e cose nuove

Ho un amico che sempre mi dice che i cambiamenti ci portano delle nuove belle cose. Che finire oppure chiudere qualcosa ci da l’opportunità, il tempo e/o lo spazio di iniziarne di nuove. E sebbene so che lui e tanta altra gente importante nella mia vita, l’ho conosciuta grazie all’inizio di nuove cose, devo riconoscere che mi è sempre pesata una certa nostalgia del passato. leggi tutto…

(English) My EVS experience

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua alternativa. Puoi cliccare sul link per cambiare la lingua attiva.

The life of a EVS Volunteer in Milan

Living the life as a EVS (European Voluntary Service) volunteer, is an adventure which is best not missed out.

What is an EVS?

An EVS is a Volunteer who has decided to do a full-time voluntary EVSservice abroad in the EU for a specific amount of time. This time spans begins with a length of 2 weeks and extend to a maximum of 12 Months. The aim of the EVS is mostly to gain solidarity, Tolerance, Mature understanding and active contribution. leggi tutto…

L’inizio del mio programma SVE

Ciao! Sono Milica, serba, di Belgrado! Ecco la breve storia del mio EVS in Casa per la Pace Milano nei primi tre mesi:

Ho 27 anni e mi sono laureata in lingua e letteratura italiana. Mentre studiavo ho anche lavorato per poter viaggiare e conoscere le altre culture che mi piacciono molto.

Dopo la laurea in febbraio 2016 ho deciso di fare il programma SVE. leggi tutto…

Voi essere uno dei nostri volontari?

evs@casaperlapacemilano.it

CONTATTACI