Sabato 14, 21 aprile e 5 maggio ore 15:00 – 18:00 a Trezzano sul Naviglio

I conflitti ci spaventano perché ci mettono in difficoltà e ci fanno soffrire. Essi però sono un’occasione di crescita che, a saperla cogliere, fa crescere chi vi è coinvolto. Il rapporto fra genitori e figli e fra genitori e docenti è sovente visitata da conflitti di diverso tipo: relazionali, di potere, tecnologici, di ruolo…  Imparare a “so-stare” nel conflitto (e non volere subito la soluzione) è fondamentale per trovare il momento e le risorse per trasformare i conflitti in risorsa. Questo percorso vuole aiutarci a guardare i conflitti che ci accompagnano e a scoprire alcune piste per orientarci nell’agire quotidiano.

Contenuti:

  • Il conflitto: un problema o una risorsa.
  • Come stiamo nei conflitti
  • Strategie e competenze utili per affrontare i conflitti relazionali
  • Competenze utili per trasformare i conflitti: comunicazione, cooperazione, fiducia, autostima, problem solving, decentramento cognitivo.

Metodologia:  interattiva, cooperativa e che parta dall’esperienza dei partecipanti, consapevoli che nel gruppo che lavora insieme ci sia una grande ricchezza e tanti stimoli e proposte per trovare soluzioni.

Date: Sabato 14 aprile, 21 aprile e 5 maggio 2018, ore 15:00 – 18:00

Dove: Biblioteca Trezzano Centrale (MI). Via Manzoni 12. Trezzano sul Naviglio

Contributo: €50

Formatrice: Mercedes Mas Solè

Iscriviti qui (Codice corso: 0063-2018)

 

Corso di sopravvivenza per genitori

Share Button