Scuola di Italiano nel quartiere Corvetto

La lingua è uno strumento fondamentale per comunicare, per l’integrazione e per restituire potere a chi arriva in un nuovo paese

La lingua è uno strumento fondamentale per comunicare, per l’integrazione e per restituire potere a chi arriva in un nuovo paese

Questo sguardo ci ha portato a entrare nella Rete Scuole Senza Permesso, una rete di scuole di italiano per immigrati milanesi, nata nella primavera 2005, per dichiarare la propria identificazione con i senza diritti.

La scuola di italiano di Casa per la Pace è destinata a persone straniere, che possono portare anche i loro figli in età prescolastica. Martedi e venerdi mattino, dalle 10 alle 12, considerando i diversi livelli presenti nel gruppo.

Insegnanti e babysitter sono volontari. Se sei interessat@, scrivici: info(@)casaperlapacemilano.it

Fai una prenotazione