Mostra interattiva sui pregiudizi

GLI ALTRI SIAMO NOI: GIOCHI, STRUMENTI, IDEE PER UNA SOCIETA’ INTERCULTURALE. Mostra interattiva su pregiudizi, discriminazioni e capri espiatori. Giochi, strumenti, idee per una società interculturale. E’ il titolo di una mostra per bambini e ragazzi fra i 10 e i 15 anni. Non si tratta di una mostra nel senso tradizionale, ma piuttosto di un percorso di giochi educativi che stimolano i giovani a riflettere sulle proprie reazioni e risposte di fronte ai problemi che via via incontrano, ad esprimere le proprie opinioni ed a cercare soluzioni. Attraverso questi giochi i partecipanti arrivano a familiarizzare con gli otto temi presenti nella mostra a proposito di pregiudizi, discriminazione e capro espiatorio.

Visita il sito della Mostra!

 

⇒ Vuoi noleggiare la Mostra Gli Altri Siamo Noi? E portarla nel tuo Comune o nella tua zona?

Servono circa 150 mq (anche in più spazi). Se vuoi informazioni sui costi e codizioni, contattaci a:

info(@)casaperlapacemilano.it

Le MODALITA’ del percorso educativo proposto sono:

  • L’ASCOLTO attivo
  • Il DIALOGO: partire dall’ascolto dell’altro per farsi ascoltare
  • La RICERCA COMUNE: ascoltandosi, dialogando e confrontandosi (compagni di viaggio nella scoperta e nella crescita comune)
  • Le METODOLOGIE ATTIVE: Attraverso il gioco i partecipanti scoprono le caratteristiche che i temi menzionati nella mostra assumono all’interno del loro piccolo mondo (micro) e della società che li circonda (macro).

E’ importante, infatti, che ogni individuo diventi consapevole dei propri stereotipi e pregiudizi per poterli mettere in discussione, cercando di verificarne la fondatezza e compiendo un faticoso lavoro di esternazione, consapevolezza e superamento.

Qui trovate la brochure della nuova mostra, le modalità e tempi di visita

Per maggiori informazioni: info(@)casaperlapacemilano.it

sito FB

Spettacolo teatrale “Una star da tre soldi”

Sabato 10 marzo, 20:30 presso il Teatro Oscar

Il Circolo Porta Romana Onlus ci porta della mano dei suoi attori con Sindrome di Down lo spettacolo Una star da tre soldi, liberamente inspirato all‘Opera da tre soldi di Bertolt Brecht, dove si racconta la storia di Polly Peachum, una povera ragazza dei sobborghi londinesi che ha l’occasione della sua vita.

Attività collegata agli eventi della Mostra interattiva sui pregiudizi Gli Altri Siamo Noi