Il corso ha lo scopo di introdurre l’utilizzo di mazzi di carte di facile reperibilità, come quelle del gioco Dixit, per accompagnare un gruppo nell’attraversamento di alcune fasi tipiche dei processi decisionali o di confronto (presentazione di sé, emersione e condivisione di idee, di emozioni…).

Sarà adottata una metodologia attiva, basata sul coinvolgimento diretto dei partecipanti che potranno sperimentare alcune attività con le carte e discussione della loro applicabilità alle situazioni concrete suggerita dall’esperienza di ciascuno.

Quando: 14 maggio 2022, dalle 10.00 alle 18.00

Dove: presso la nostra sede, in via Marco d’Agrate 11, 20139 Milano (zona Corvetto)

Costi: 75€ + 10€ di tessera annuale

Per iscriversi, compilare questo modulo o scrivere a iscrizioni@casaperlapacemilano.it

Formatorз:

Matteo D’Alessandro

Nato nel 1979, dal 2007 svolge la professione di educatore: dopo un lungo periodo nell’ambito della tutela minorile, attualmente lavora principalmente in ambito scolastico.

A Casapace ha iniziato a formarmi come facilitatore nel 2015, iniziando due anni dopo a facilitarne le riunioni di coordinamento. Dal 2020 faccio parte anche del Cerchio Formazione per Adulti, collaborando alla stesura di progetti di formazione.

 

Francesco Spada

Francesco Spada è laureato in Fisica Ambientale e lavora come senior data scientist. Ha vissuto e lavorato in università a Utrecht (Paesi Bassi) prima di tornare in Italia e diventare un felice genitore affidatario.

Si avvicina ai temi della Comunicazione Nonviolenta e della facilitazione coi corsi della Casa per la Pace e se ne innamora.
Approfondisce i temi della facilitazione con il corso base e avanzato presso CasaPace per poi diventare parte del cerchio facilitazione dove pratica quello che ha studiato 🙂
La curiosità sul tema lo spinge ad approfondire questa tematica portando a termine il livello base del corso di facilitazione IIFACEe, diventando CLIPS Ambassador e frequentando il primo anno della scuola italiana di Arte del Processo.

Ha lavorato come facilitatore e tutor didattico per vari corsi presso e con il Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca” dell’Università di Padova sui temi “Donne Pace e Sicurezza” e “Corpi Civili di Pace” come membro del Centro Studi Difesa Civile.
Ha esperienze come formatore sulla comunicazione dell’esperienza vissuta sul campo dai Corpi Civili di Pace e sui temi legati al genere non (solo) binario.

Presso il Naga di Milano si occupa della formazione delle persone che intendono diventare nuove volontarie dell’associazione e ha svolto per anni la formazione su genere e prostituzione facilitando il gruppo che si occupa di questi temi.

Ha trasportato la sua passione in giochi da tavolo e giochi di ruolo in ambiti sociali e lavorativi. Metà delle librerie di casa sua sono dedicate a giochi e manuali.

Ha seguito vari corsi su tematiche di conflitti, nonviolenza, stereotipi, azione diretta nonviolenta, comunicazione e tematiche ambientali varie.

Nel tempo libero gioca ad Ultimate Frisbee (non chiedetegli cos’è se non avete del tempo da dedicargli 🙂 e ha vinto lo Spirito del Gioco a campionati mondiali ed europei con la nazionale italiana master.