La mediazione nei conflitti relazionali è un utile strumento che permette, attraverso una terza parte, di arrivare a degli accordi accettabili dalle persone in conflitto. Chi fa la mediazione ha la possibilità di portare l’ascolto e la comunicazione nonviolenta all’interno dell’interazione. Conoscere ed imparare ad usare gli elementi utili per una mediazione efficace sono gli obiettivi di questa formazione.

Metodologia: come tutte le proposte formative di CasaPace, anche questa utilizzerà una metodologia attiva, esperienziale e cooperativa. La funzione delle formatrici sarà quella di facilitare il lavoro collettivo nella produzione e lo scambio di competenze.

Quando: 7-8 maggio 2022, sabato 14,00-18 domenica: 9,30-17,30

Costi: 140 € + 10 € di tessera associativa

Per iscriversi compilare questo modulo o scrivere a iscrizioni@casaperlapacemilano.it

Formatorз:

Mercedes Mas Solè

Spagnola, di formazione insegnante, fa la formatrice dal 1989 con il Metodo Training. Inizialmente insieme all’associazione Pace & Dintorni e in seguito per la Casa per la Pace Milano.

Ha portato in Italia la mostra interattiva sui pregiudizi “Gli altri siamo noi” e coordinato la traduzione e adattamento al contesto italiano.

Ha scritto 4 volumi didattici in italiano (Spegni lo spreco…accendi lo sviluppo; Crescere Diritti; Violenza, zero in condotta; Io non vinco, tu non perdi) che sono stati tradotti in spagnolo.

E’ una guerrilla gardener, suona la fisarmonica e l’ukulele, insegna musica, collabora con diverse associazioni del terzo settore.

 

Sandra Salvucci

Dopo una lunga esperienza come responsabile di team e di progetti nell’area marketing e comunicazione in organizzazioni aziendali e come libera professionista consulente e formatrice, dal 2015 ha iniziato un nuovo percorso personale e una articolata formazione nella facilitazione di individui, gruppi e relazioni che potesse supportare il suo desiderio di contribuire alla trasformazione dei rapporti umani, in tutti gli ambiti della collaborazione.  Dal 2019 è attiva come volontaria e formatrice all’interno di Casa per La pace Milano.

Counselor Professional In facilitazione Orientata al Processo presso la Scuola di Arte del Processo e Democrazia Profonda,  iscritta al Registro Professionale Unicounseling nr. CG-052P  (legge 4/2013), è attiva nella pratica per il supporto e la crescita delle competenze individuali e delle relazioni interpersonali. Attiva nella facilitazione di  Organizzazioni, in particolare del Terzo Settore, e nella trasformazione di conflitti, è interessata a, far emergere e valorizzare le diverse risorse presenti in individui, gruppi e organizzazioni per definire e raggiungere obiettivi sostenibili sviluppando ambienti sicuri e cooperativi. Dal 2020 è membro del Direttivo della Scuola Italiana di Processwork dove continua la sua formazione in Psicologia Orientata al Processo secondo il percorso internazionale Iapop.