“Il mondo ha bisogno di persone che lottino per la pace con la stessa intensità con cui altri si battono per la guerra”

M.K. Gandhi

Partecipa a uno dei laboratori per rinnovare Gli altri siamo noi

Se sei un docente vieni mercoledì 1 marzo dalle 17 alle 19, spazio Artepassante di Porta Vittoria.
Se ti interessa lavorare su argomenti come disabilità, migranti, rom/sinti, LGBTQ … contattaci

“Riteniamo importante che a Milano esista un luogo aperto a tutti che possa essere un punto di riferimento stabile e visibile sui temi della nonviolenza, dell’antimilitarismo e dell’interculturalità. Tale luogo è per noi la Casa per la Pace.” [dalla “Carta della Casa per la Pace”] Dal 2001 Casa per la Pace lavora sulla nonviolenza, il disarmo,i diritti umani, l’intercultura, la gestione positiva dei conflitti e la giustizia sociale. Questo non sarebbe possibile senza l’impegno dei volontari che tutti i giorni portano avanti progetti concreti perché questo sogno di un mondo diverso sia sempre più reale e vicino.

  • Centro Documentazione aperto al pubblico con oltre 1500 titoli
  • Percorsi formativi con metodo partecipativo per adulti e per bambini (in ambito scolastico), su argomenti quali la gestione positiva dei conflitti, l’intercultura, la gestione del gruppo, il bullismo, educazione alla legalità, i diritti dei migranti in Italia…
  • Corsi e interventi di Teatro dell’Oppresso
  • Scuola di italiano per donne straniere
  • Partecipazione a campagne su disarmo e nonviolenza come quella per l’ Obiezione alle Spese Militari
  • Laboratori e attività di decrescita, riciclo e autoproduzione
  • Attività di conoscenza e di controinformazione sul conflitto tra Israele e Palestina
  • Giustizia e coesione sociale
  • Diritti umani
  • Gestione condivisa del conflitto e del potere
  • Stili di vita sostenibili
  • Intercultura
  • Legalità
  • Cittadinanza attiva e partecipazione
  • Difesa nonviolenta e disarmo
  • Aprendimento cooperativo
  • Disobbedienza civile

l'Italia che cambia 2016-05-25_1610192016-05-25_170236articolo CPartic. Milano Sud 2014artic MOSTRAartic ora di muoversi

CENA di autofinanziamento dedicata alle DONNE

L’8 marzo è stata la giornata internazionale della donna. In un periodo dove la violenza di genere è diffusa in tutti i livelli della società, Casa per la Pace Milano aderisce alle iniziative del Coordinamento NON UNA DI MENO.
La nostra cena sarà interamente dedicata alle donne, in programma diverse sorprese! leggi tutto…

Teatro a scuola contro il bullismo

S-bulli@moci vuole portare nelle scuole il Teatro dell’oppresso per attivare le competenze artistiche e creative degli studenti mirate alla ricerca di strategie per sconfiggere il bullismo.

Sarà possibile realizzare questo progetto grazie al tuo voto. Puoi sostenerci dal 2 al 30 marzo registrandoti e votando S-bulli@moci sul sito di Aviva Community Fund.
leggi tutto…

Laboratorio di scrittura autobiografica

Cinque incontri di martedì dalle 20:30 alle 23:00

28 marzo | 4 aprile |11 aprile | 18 aprile | 2 maggio

Conoscersi meglio per star bene nei conflitti.

Compila il modulo di preiscrizione, entro il 22 marzo

Costo: 95€ + 5€ di tessera associativa

leggi tutto…

Vieni con noi in Israele e Palestina

Vedere con i propri occhi un conflitto complesso e difficile da capire attraverso i filtri dei media convenzionali. Un’esperienza formativa per l’estate 2017, 15 giorni di viaggio, di conoscenza e di ascolto.

Partecipa al prossimo incontro informativo, mercoledì 29 marzo ore 20:30 oppure giovedì 20 aprile

leggi tutto…

Ricominciamo col TEATRO dell’Oppresso

tutti i Giovedì  (dal 19 gennaio) ore 19:30 – 21.30

Iniziano gli incontri di teatro dell’oppresso autogestito dal gruppo In’Ca’Pacis TdO
Il gruppo è aperto, vuoi partecipare anche tu? Non è necessario avere esperienza teatrale pregressa, basta tanta voglia di mettersi in gioco. Vi aspettiamo numerosi. leggi tutto…

LE NOSTRE ATTIVITÀ

Cosa abbiamo fatto ultimamente?

Iscriviti per vedere cosa faremo

Seguici sui Social Media