Interventi nelle Scuole

Come favorire la convivenza e la coesione tra alunni  che provengono da contesti sociali e culturali differenti?

Come andare oltre a pregiudizi e stereotipi? Come fronteggiare le discriminazioni?

La nostra è una società plurale e complessa: siamo portatori e portatrici di risorse, culture, abilità, identità, orientamenti affettivi e religiosi differenti e che spesso appaiono inconciliabili. La capacità di relazionarsi con le differenze è più che mai indispensabile.

Il percorso propone occasioni per acquisire  consapevolezza di pregiudizi e stereotipi,  e imparare a riconoscere il meccanismo dell’ “etichettamento”. I ragazzi potranno riflettere su  come in alcune circostanze sia “rassicurante”  affidarsi al linguaggio di odio proposto da molte narrazioni mediatiche. Attraverso giochi di ruolo e dinamiche teatrali potranno ricercare nuove strategie per affrontare creativamente le differenze e i conflitti.

Obiettivi

  • Facilitare momenti di discussione aperta e partecipata, che permettano il confronto tra pari, partendo dalla condivisione delle  proprie esperienze, opinioni e atteggiamenti
  • Stimolare l’ascolto attivo e il rispetto del punto di vista altrui
  • Fornire strumenti per la trasformazione dei conflitti
  • Migliorare il clima del gruppo classe

N° incontri

  • livello base : 3 incontri di 2 ore con la classe
  • livello intermedio: livello base + incontri di co-progettazione con i docenti e proposte di attività di approfondimento
  • livello avanzato: intervento sistemico con la comunità educante coinvolgendo  studenti  docenti e, ove richiesto, genitori. (Ricerca di finanziamento attraverso bando)

Costi

50  euro/ora + IVA (possibilità di preventivi personalizzati)